/ Salute in Valle d'Aosta

Salute in Valle d'Aosta | 13 settembre 2021, 14:09

Interventi chirurgici 'saltati' causa sciopero e non ancora riprogrammati

Interventi chirurgici 'saltati' causa sciopero e non ancora riprogrammati

 "Stop con il balletto degli interventi operatori programmati, poi rinviati, poi nuovamente saltati. Vorremmo delucidazioni chiare, siamo persone non pacchi". Così una valdostana il cui intervento chirurgico programmato per oggi lunedì 13 settembre all'ospedale 'Parini' è saltato causa sciopero generale del personale sanitario pubblico e privato organizzato dalle 8 di stamattina e per 24 ore dalla Federazione italiana dei sindacati intercategoriali-Fisi.

Garantiti tutti i servizi e le prestazioni urgenti assicura la Usl ma non alcuni interventi, molti dei quali erano stati programmati dalla fine di luglio e  poi sospesi per la chiusura delle sale chirurgiche ad agosto; tutti riprogrammati  ma oggi  nuovamente rinviati a data da destinarsi con i pazienti in fase di ricovero causa sciopero, appunto, del personale delle sale operatorie.
"E'auspicabile che tutti gli interventi chirurgici previsti per oggi siano ricalendarizzati alla prima data utile - è il commento di un medico che intende restare rigorosamente anonimo - ma certamente ai pazienti occorre dare maggiori rassicurazioni e certezze sui tempi di cura".

pa.ga.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore