/ CRONACA

CRONACA | 04 agosto 2021, 12:18

Vandali tentano di bruciare cassonetto in via Chavanne ad Aosta

Vandali tentano di bruciare cassonetto in via Chavanne ad Aosta

Il clima umido di questi giorni e il rapido intervento di alcuni residenti hanno impedito che le fiamme causassero danni gravi, ma ora indaga la polizia sul tentativo di incendio di un cassonetto giallo per lo stoccaggio dei rifiuti cartacei in via Chavanne ad Aosta.

E' accaduto la notte scorsa; giovani vandali, peraltro di facile individuazione perchè visti in azione da abitanti del quartiere, hanno dato fuoco al contenuto del cassonetto, che in quel momento era pieno di carta, subito andata a fuoco.

Il principio di incendio è stato spento in pochi minuti, il cassonetto ha subìto lievi danni da 'fusione' della plastica e il disagio maggiore è stata la puzza di fumo e bruciato che si è sparsa nella via. Qualcuno però ha allertato il 112 e una Volante della vicina questura è giunta sul posto per gli accertamenti del caso.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore