/ ATTUALITÀ POLITICA

ATTUALITÀ POLITICA | 14 maggio 2021, 14:09

Depositata una proposta di legge sulla nomina del Direttore generale dell'USL

La proposta si intende adeguare la normativa regionale al decreto legislativo n. 171 del 2016 e alla legge n. 124 del 7 agosto 2015

Depositata una proposta di legge sulla nomina del Direttore generale dell'USL

Nella mattinata di oggi, venerdì 14 maggio 2021, il gruppo consiliare Pour l'Autonomie - Per l'Autonomia ha depositato una proposta di legge regionale che modifica in parte la norma regionale n. 5 del 25 gennaio 2000, in relazione alla nomina del Direttore generale dell'Azienda USL e alla predisposizione degli elenchi di idonei all'incarico di Direttore sanitario e di Direttore amministrativo.

Con riferimento alla nomina di Direttore generale la procedura prevede la definizione di un elenco di idonei, a seguito di avviso pubblico, da individuare tra coloro che risultano inseriti nell'elenco predisposto dal Ministero della salute.

I candidati, ai fini dell'inserimento nell'elenco, saranno valutati da apposita Commissione tecnica regionale composta da un Dirigente apicale dell'Amministrazione regionale e da due membri esperti di qualificate istituzioni scientifiche o universitarie, tra cui una nominata dall'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

Anche per la nomina a Direttore sanitario e Direttore amministrativo si dovranno costituire due elenchi di idonei, con avviso pubblico, selezionati dall'apposita Commissione tecnica di valutazione, affinché consenta al Direttore generale di nominare i due componenti della Direzione strategica, motivandone la scelta.

red. pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore