/ CRONACA

CRONACA | 03 dicembre 2020, 18:41

Due decessi e 42 nuovi contagi Covid in Valle

I grafici dell'esperto Luca Fusaro evidenziano trend incoraggianti in Valle d'Aosta rispetto alla media dei contagi e al rapporto tra questi e i tamponi effettuati

Un grafico aggiornato del dottor Luca Fusaro (fonte ministero della Salute)

Un grafico aggiornato del dottor Luca Fusaro (fonte ministero della Salute)

Nella nostra regione sono stati registrati due decessi di pazienti contagiati da coronavirus e 42 nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore.

Il totale dei morti sale a 324, di questi 178 nella seconda ondata. E' quanto si legge nel bollettino regionale sull'emergena sanitaria in base ai dati forniti dall'Usl. Le guarigioni sono state 128, che portano a 5.177 in totale dall'inizio della pandemia; il totale dei contagiati attuali scende a 1.118 mentre i ricoverati sono 124, di cui 11 in terapia intensiva all'ospedale Parini di Aosta.

In base ai grafici realizzati dall'esperto Luca Fusaro, che lavora per la Protezione civile e per il ministero della Salute, la media di casi Covid in Valle è di 33 ogni 100.000 abitanti e si è abbassata al di sotto della media nazionale (34); in Piemonte è di 36 e in Lombardia è di 34. Molto incoraggiante è anche il grafico sul rapporto tra nuovi contagi e tamponi, che illustra la percentuale di tamponi a livello regionale: con 9,13% la Valle d'Aosta si pone nettamente al di sotto della media nazionale che è 10. In Lombardia è 9,49%, in Piemonte è dell'8,76.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore