/ CULTURA

CULTURA | 12 agosto 2020, 17:24

'L’Età dell’oro' raccontata da Manuela Lucianaz, ospite a Valpelline delle serate La valigia dei ricordi

Il prossimo appuntamento sarà nuovamente centrato su una storia più locale, animata da Yulia Uzvikova e Paolo David (dell’Associazione PromEmotion) che parleranno del contenzioso storico tra Comune e Parrocchia di Valpelline per …. l’uso dell’acqua potabile

'L’Età dell’oro' raccontata da Manuela Lucianaz, ospite a Valpelline delle serate La valigia dei ricordi

“Ho iniziato pensando di intervistare persone anziane, ottuagenari e anche qualche  centenario, che avessero qualche storia da raccontare, poi, strada facendo, ho  scoperto che tutti avevano delle cose interessanti da proporci. Alla fine ho imparato  che la vita è bella anche in età avanzata e che, comunque, la vecchiaia è una  risorsa”. Manuela Lucianaz, autrice del libro “L’età dell’oro”, edizioni END di  Gignod, racconta la sua avventura letteraria in quel di Valpelline, nel corso degli incontri “La valigia dei ricordi” promossi  dall’Associazione Amici dell’Abbé Henry, ha toccato argomenti anche di attualità.

“La pandemia, per esempio, ha costretto molte persone a rimanere chiuse in casa,  ma penso – ha sottolineato - di poter dire che per molti di loro era un’esperienza (triste) ma già vissuta  ai tempi della spagnola, per cui non era quella la paura che più li angosciava. In  molti casi ritorna, invece, la paura della solitudine, della povertà, della mancanza del  lavoro. E non pensano solo a loro. Guardano alla società. Agli altri. La morte spesso è  citata, ma non li spaventa”.

 Ottimisti gli organizzatori per la presenza di un pubblico fedele. Il prossimo  appuntamento sarà nuovamente centrato su una storia più locale, animata da Yulia  Uzvikova e Paolo David (dell’Associazione PromEmotion) che parleranno del  contenzioso storico tra Comune e Parrocchia di Valpelline per …. l’uso dell’acqua  potabile.  Ingresso libero. Prossimo appuntamento. Martedì 18 agosto. Ore 21.00 Sala  Polivalente ex-centralina. 

red.spe.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore