/ ATTUALITÀ POLITICA

ATTUALITÀ POLITICA | 14 febbraio 2020, 18:09

Nus: Revocata cittadinanza a Mussolini

Il sindaco Camillo Rosset

Il sindaco Camillo Rosset

Il Consiglio comunale di Nus ha revocato la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, conferitagli nel 1924. La delibera di Consiglio è stata votata all'unanimità, dopo che la maggioranza ha accolto la proposta avanzata dall'opposizione lo scorso dicembre.

"Siamo consapevoli del fatto che questi segreti a volte aspettano di riemergere al momento opportuno, come coscienze oscure conservate in angoli della memoria collettiva" ed è "nostro dovere di portarli alla luce e neutralizzarli per sempre. Grazie alla nostra ex dipendente siamo riusciti a trovare i registri del ventennio", ha detto il sindaco, Camillo Rosset.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore