/ Lavoro&Lavoro

Lavoro&Lavoro | 09 dicembre 2022, 16:04

Guardia di Finanza: concorso pubblico per 1.410 allievi finanzieri

Titolo di studio richiesto: Diploma. Scadenza presentazione domanda: 2 gennaio 2023

Guardia di Finanza: concorso pubblico per 1.410 allievi finanzieri

Comando Generale della Guardia di Finanza ha indetto un concorso pubblico per il reclutamento di 1.410 allievi finanzieri: 1.170 per il contingente ordinario e 240 per il contingente di mare. I candidati, che possono partecipare per uno solo dei contingenti/ specializzazioni e delle categorie di posti, devono essere in possesso dei seguenti requisiti: diploma di istruzione secondaria di secondo grado, godimento dei diritti civili e politici, non essere stati dimessi per motivi disciplinari, non essere stati imputati e non essere stati condannati per delitti non colposi, non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego presso una pubblica amministrazione etc. Il concorso si svolgerà attraverso le seguenti fasi: una prova scritta di preselezione, consistente in un questionario composto da 90 domande a risposta multipla di cultura generale vertente sulle seguenti materie: 35 per l’accertamento delle capacità logico-matematiche, 25 per l’accertamento della conoscenza orto-grammaticale e sintattica della lingua italiana e 30 di storia, educazione civica e geografia. Le altre prove riguardano: efficienza fisica (prove di salto in alto, corsa piana, prova di nuoto, piegamenti sulle braccia); accertamento dell’idoneità psico-fisica e dell’idoneità attitudinale e valutazione dei titoli.

Nella domanda i candidati devono indicare: i propri dati anagrafici, il titolo di studio posseduto, il luogo di residenza, l’account di posta elettronica certificata, il recapito telefonico, il possesso della cittadinanza italiana, lo stato civile e il numero dei figli eventualmente a carico, il godimento dei diritti civili e politici, il recapito presso il quale si desidera ricevere eventuali comunicazioni, di non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego presso una pubblica amministrazione, il   contingente (ordinario o mare) per il quale si intende concorrere etc. La domanda di partecipazione deve essere presentata entro le ore 12 del 2 gennaio 2023.

Per verificare il bando completo…continua a leggere   

diario lavoro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore