/ CRONACA

CRONACA | 04 ottobre 2022, 20:12

Messa in sicurezza bombola di acetilene in Val Veny

Era stata trovata in estate da un escursionista

foto vvf

foto vvf

Due unità del nucleo NBCR e un Funzionario del Comando di Aosta, con il supporto di una unità del SAGF, sono intervenute nel pomeriggio di oggi in Val Veny, sul ghiacciaio del Miage, per la messa in sicurezza e il recupero di una bombola di acetilene rinvenuta nel corso dell'estate.

Una squadra composta da due vigili del fuoco del distacamento di Courmayeur era intervenuta il 22 agosto sulla morena della Val Veny per la messa in sicurezza di una bombola adibita al trasporto di acetilene rinvenuta da un turista nei giorni scorsi.

La bombola, verosimilmente degli anni ‘50 ha un peso “a vuoto” di 40kg e poteva contenere fino a 39 litri di liquido. Sul posto anche 2 unità del SAGF. Nei prossimi giorni saranno effettuate le operazioni di recuparo.

L'intervento di agosto

red/emvvf

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore