/ CRONACA

CRONACA | 25 agosto 2022, 12:09

Ripresa all’ospedale Beauregard l’attivita’ di trapianto di cornea

Il primo intervento, dal 2020, è stato eseguito a luglio; ad un mese dall’operazione la paziente ha registrato un ottimo recupero funzionale

Luca Ventre

Luca Ventre

Il 14 luglio 2022 è stato eseguito un intervento chirurgico di trapianto di cornea su una paziente valdostana.

L'intervento, eseguito dall'équipe di Oculistica dell'Ospedale Beauregard, è stato necessario a causa di un rigetto di un precedente intervento di trapianto di cornea eseguito a Torino dalla paziente nel 2015.

La paziente ha avuto, a distanza di un mese, un ottimo recupero funzionale, passando dalla sola percezione della luce a una visione di 2/10, precisa una nota dell'Usl.

In Valle d'Aosta non venivano più eseguiti trapianti della cornea dal 2020; la Struttura Complessa di Oculistica, diretta dal dottor Luca Ventre, è nuovamente attrezzata per effettuare questo tipo di interventi chirurgici.

“Finalmente siamo in grado di eseguire nuovamente interventi chirurgici di alta complessità in Oculistica – dice il direttore della Sc Oculistica, dottor Luca Ventre. Mi riferisco alle vitrectomie con le più moderne tecniche, alla chirurgia del glaucoma con impianto di valvole e ai trapianti della cornea a tutto spessore e lamellari. L'obiettivo è quello di riuscire a fornire per il futuro un servizio oculistico completo e di alto livello".

pyred

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore