/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 13 agosto 2022, 09:00

Affondo di Erika Guichardaz (Pcp) su priorità

Il presidente del Consiglio Albert Bertin ci fa perdere tempo

Erika Guichardaz

Erika Guichardaz

“Siamo disponibili a lavorare anche a Ferragosto sui dossier che scottano, ma non siamo disponibili a perdere tempo con le fantasie del Presidente Bertin”. Erika Guichardaz, consigliera regionale di Progetto Civico Progressista, riscalda il ferragosto valdostano contestando al Presidente del Consiglio Valle la scarsa attenzione alle priorità da affrontare in sede politica.

Il tutto nasce dalla convocazione d’urgenza per venerdì 12 agosto, in un periodo di interruzione dell’attività, la conferenza dei capigruppo, a cui ha partecipato anche il consigliere Aggravi, per audire i rappresentanti del Sindacato Autonomo Valdostano "Travailleurs" - SAVT in merito alla recente sentenza della Corte di Appello di Torino relativa al contenzioso con CISL e UIL.

“E’ inconcepibile – sostiene la signora Guichardaz - parlare di urgenza per una normale comunicazione informativa, legata a una sentenza che non è sindacabile politicamente, quando siamo circondati di emergenze come il Pronto Soccorso, la carenza dei medici sul territorio, la siccità in agricoltura, i ritardi rispetto al reclutamento degli insegnanti”.

E ribadisce: “Siamo disponibili a lavorare anche a Ferragosto sui dossier che scottano, ma non siamo disponibili a perdere tempo con le fantasie del Presidente Bertin”.

red.pol.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore