/ ATTUALITÀ POLITICA

ATTUALITÀ POLITICA | 06 agosto 2022, 12:02

Pays d'Aoste Souverin: Candidati che non parlino politichese

Persone che abbiano nel cuore l'amore per la Petite Patrie e soprattutto con una visione concreta

Pays d'Aoste Souverin: Candidati che non parlino politichese

"Per uscire fuori da questa situazione, a nostro avviso, sarebbe necessario proporre un candidato esterno. Philippe Milleret, ad esempio, che già nel 2018, ha invitato il fronte autonomista a riunirsi, si è reso disponibile". E' la proposta di Pays d'Aoste Souverain che in una nota speiga: "È ancora tutto molto ufficioso, alla luce di alcuni incontri che avremo nei prossimi giorni. Secondo noi, è fondamentale che a rappresentare il Popolo Valdostano, vi sia un rappresentante che non parli esclusivamente il politichese, ma piuttosto una persona che abbia nel cuore l'amore per la Petite Patrie e soprattutto con una visione concreta.Oggi mancano visionari e battaglieri".

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore