/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 20 gennaio 2022, 10:42

Azione VdA sollecita confronto su elezione Presidente Giunta

Gabriella Poliani e Giuseppe Grassi tra tra i primi firmatari del “CRE”

I vertici di Azione VdA con al centro il leader nazionale Carlo Calenda

I vertici di Azione VdA con al centro il leader nazionale Carlo Calenda

Il neo Segretario regionale di Azione VdA, Marco Curighetti, spinge sull’elezione diretta del Presidente della Regione sostenendo così il costituendo comitato.

Per Curighetti si tratta di “una riforma quanto mai necessaria per superare in modo definitivo la situazione di crisi e di incertezza che avvolge il Consiglio Valle, per favorire l’ingresso dei giovani e delle donne sulla scena politica e per restituire pieno significato al voto popolare mettendo un freno ai giochi di palazzo e ai troppo facili trasformismi che altro non fanno che allontanare le persone dalla politica”.

Una battaglia che Azione VdA è pronta a portare avanti fino in fondo, “perché in gioco – sottolinea Curighetti - c’è il benessere e la sicurezza della Valle d’Aosta, aspetti che non possono prescindere dalla capacità di assicurare un’attività amministrativa stabile e basata su programmi certi e portati avanti con decisione e celerità”.

Ma il dibattito sull’elezione diretta del Presidente della Giunta non deve far venir meno “l’evidenza che deve essere data alla gestione dell’emergenza pandemica, devono essere messe in campo per risolvere le troppe questioni salienti ancora ferme in quel di Place Deffeyes, dai trasporti alla sanità, dalla scuola all’energia”.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore