/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 01 dicembre 2021, 13:20

Chatillon: Variazione al bilancio per studio nuovo arredo urbano e parcheggi

Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità il nuovo Regolamento contro il gioco d'azzardo

Chatillon: Variazione al bilancio per studio nuovo arredo urbano e parcheggi

Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità il nuovo Regolamento contro il gioco d'azzardo

A/Con i dodici voti della maggioranza, il Consiglio comunale di Chatillon ha approvato  la sesta variazione al Bilancio di previsione 2021/23. L’assessore Elsa Frutaz ha spiegato che la variazione si attesta su 66.295 euro e porta a 10.973.349 euro  il Bilancio 2021. Su proposta del sindaco, Camillo Dujany, è stato deciso principalmente di togliere 700mila euro delle anticipazioni di cassa dal Bilancio, disponendo così di un fondo di cassa che ammonta a due milioni e 900 mila euro. Le altre voci di rilievo sono 15mila euro suddivisi in parte per lo studio di fattibilità del nuovo arredo urbano e in parte per la perizia geologica finalizzata alla realizzazione del parcheggio di frazione Merlin. In relazione all’avanzo di amministratore 2020, che ammontava a 1.846.477 euro, il sindaco ha reso noto che ad oggi sono stati utilizzati 1.465.341 euro.

I cinque consiglieri del gruppo di minoranza 'Uniti per Chatillon' hanno espresso voto contrario "per coerenza con la posizione precedentemente espressa sul documento finanziario"; ha spiegato il consigliere Riccardo Donazzan. 

Il Consiglio comunale ha poi approvato all'unanimità il nuovo Regolamento su sale giochi e spazi per il gioco. Il presidente del Consiglio, Claudio Obert, ha spiegato che il documento recepisce in larga parte il Testo unico di pubblica sicurezza-Tulps e si rifà agli allarmi riferiti al gioco d’azzardo patologico, con la necessità di tutelare i minori e gli utilizzatori. La distanza minima dai luoghi sensibili è stata fissata in 500 metri. Il gioco potrà essere esercitato solamente in alcuni orari: dalle ore 10 alle 12, dalle 14 alle 16, dalle 18 alle 20 e dalle 22 alle 24. Il Comune organizzerà nei prossimi mesi incontri per promuovere stili di vita privi da dipendenze.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore