/ AMBIENTE

AMBIENTE | 13 aprile 2021, 17:18

Più attenzione all’evoluzione morfologica dei ghiacciai

Più attenzione all’evoluzione morfologica dei ghiacciai

Lo schema di integrazione alla convenzione tra la Regione e la Fondazione Montagna Sicura per l’attuazione di maggiori azioni del progetto Risk-Act sul monitoraggio dei ghiacciai è stato approvato dalla Regione.

Il progetto è finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera Alcotra 2014/2020 FESR. Attraverso l’impiego di tecniche innovative di telerilevamento satellitare nelle azioni di studio e monitoraggio glaciale della Fondazione Montagna Sicura viene attenzionata ulteriormente l’evoluzione morfologica dei ghiacciai, con possibilità di calcolarne le velocità di spostamento ai fini della prevenzione del rischio.

Le attività svolte dalla Fondazione Montagna Sicura negli ambiti dei ghiacciai e delle valanghe sono caratterizzate da un elevato livello scientifico, riconosciuto da diversi enti di ricerca nazionali ed internazionali che sempre più realizzano progetti di ricerca congiunti con la Fondazione stessa. Le implementazioni con azioni di ricerca avanzate quale il telerilevamento satellitare, consentono di monitorare l’evoluzione morfologica degli apparati glaciali e calcolarne le velocità di spostamento.

Le esperienze acquisite consentono poi di operare efficacemente anche sul piano della divulgazione, dell’informazione e della formazione sui temi della difesa dai rischi idrogeologici e per la loro prevenzione mediante procedure efficienti ed efficaci.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore