/ CRONACA

CRONACA | 20 marzo 2021, 11:53

La 'due giorni' di Libera VdA per ricordare le vittime innocenti delle mafie - I VIDEO

Imbarazzante assenza del Consiglio Valle in piazza Chanoux ad Aosta dove oggi e domani, patrocinata dall'Amministrazione comunale, si svolge la manifestazione 'A ricordare e riveder le stelle'

La 'due giorni' di Libera VdA per ricordare le vittime innocenti delle mafie - I VIDEO

Un dovere celebrare la Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le mafie e l'associazione 'Libera Valle d'Aosta' è scesa in piazza per ricordare alla comunità i nomi delle tante vittime innocenti delle mafie.

L’evento, intitolato 'A ricordare e riveder le stelle' e patrocinato dal Comune di Aosta, si svolge in piazza Chanoux ad Aosta oggi sabato 20 e domenica 21 marzo dalle ore 9,30 alle ore 17,30. Per l'intera durata della manifestazione di Libera è allestito un banchetto informativo della Associazione e Prodotti di Libera Terra e alle ore 10,45 di oggi si è svolta la toccante lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia. Primo a intervenire al microfono è stato il sindaco di Aosta, Gianni Nuti, membro di Libera VdA, che ha ricordato come "la mafia è la regina della morte, noi siamo persone di 'vita' nel senso che amiamo i valori alla base del vivere e della comunità". Assenti dalla piazza Giunta regionale e Consiglio Valle: tranne quelli del sindaco di Aosta e dell'assessore comunale Loris Sartore (presente in forma privata), non si è visto nessun altro volto di politico.

Una corona di fiori è stata deposta questa mattina in via Carlo Alberto Dalla Chiesa, in ricordo dell'ufficiale dell'Arma morto assassinato a Palermo insieme alla moglie, Emanuela Setti Carraro.

QUI I VIDEO DI ALCUNI PASSAGGI DELLA LETTURA

pa. ga.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore