/ CRONACA

CRONACA | 27 novembre 2020, 12:16

Frana sulla 'strada del rally' a Cerellaz di Avise

Frana sulla 'strada del rally' a Cerellaz di Avise

Un guasto alla condotta di una centralina idroelettrica privata ha generato infiltrazioni di acqua nel terreno, causa di una seguente frana che ieri giovedì 26 novembre ha causato ingenti danni alla strada che da Avise porta alla frazione di Cerellaz.

Il sindaco, Nadir Junod, ha emesso un'ordinanza di chiusura al traffico veicolare e pedonale della strada, che è tra l'altro uno dei tracciati 'storici' del Rally della Valle d'Aosta.

"Nessuno è rimasto isolato - spiega il sindaco - perchè i residenti possono transitare sulla strada che porta a Saint-Nicolas - e sono in corso i lavori di ripristino e messa in sicurezza. Dopo le verifiche dei tecnici circa la possibilità di ulteriori distacchi di massi dalla parete rocciosa, credo che nei primi giorni della prossima settimana potremo riaprire la strada".

 

 

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore