/ INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 30 settembre 2020, 08:41

Promuove i diritti dei bambini il Laboratorio creativo di Emergency VdA

Promuove i diritti dei bambini il Laboratorio creativo di Emergency VdA

Si chiama 'Sotto lo stesso cielo' il laboratorio creativo nato dall'inventiva di Valeria Ardissone, educatrice prima infanzia ed atelierista, che sarà proposto tramite piattaforma Teamlink (scaricabile qui: https://www.teamlink.co/download.html) dal Gruppo Emergency Valle d’Aosta, in collaborazione con AriA Lab sabato 10 ottobre dalle ore 10,30. Il progetto comprende la lettura di un albo illustrato e la creazione di due lavori, utilizzando materiali facilmente reperibili, in grado di sensibilizzare e trasmettere parole e fatti legati al mondo dei Diritti dei bambini.

Il laboratorio avrà una durata di un'ora e mezza ed è rivolto a bambini tra i cinque e i 10 anni, con un minimo di tre partecipanti ad un massimo di otto; la partecipazione è gratuita.

Info laboratorio

Lettura dell'albo illustrato 'Il mio nome non è Rifugiato' di Kate Milner, LML edizioni ed un estratto dal libro 'Sotto lo stesso cielo' di Marianna Fulvi, Roberto Piumini e Stefano Sandrelli. I due libri sono editi in collaborazione con Emergency.

-Laboratorio creativo: Dopo la lettura, tramite alcune indicazioni, si realizzeranno due lavori: 'Le manine' e 'La barca dei diritti dei bambini'. Materiali: - sei fogli A4 bianchi - matita grafite - forbici - colla - pennarelli o matite colorate

Per partecipare bisogna prenotarsi mandando una mail a aosta@volontari.emergency.it

Si riceverà il link insieme alla password di TeamLink  per partecipare al laboratorio. e le informazioni necessarie per fare, se lo si desidera, un’offerta libera.

I fondi raccolti andranno a sostegno di Emergency per finanziare l’impegno in questo periodo di COVID-19: https://sostieni.emergency.it/dona-ora/index.php?idc=20.ONE.WEB.EMERCOVID.196

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore