/ AGRICOLTURA

AGRICOLTURA | 02 settembre 2020, 16:02

Riprende in Valle la lotta alla processionaria del pino

Riprende in Valle la lotta alla processionaria del pino

Anche quest’anno saranno eseguiti interventi per limitare l'invasione della processionaria del pino sul territorio valdostano.

"In attuazione del programma di lotta alla processionaria per il periodo 2016-2020 - si legge in una nota dell'assessorato regionale dell'Agricoltura - dall’8 al 14 settembre prossimi saranno effettuati trattamenti microbiologici con Bacillus thuringiensis lungo alcuni tratti di viabilità nei Comuni di Aosta, Sarre e Saint-Pierre".

"Le operazioni di aspersione del prodotto - prosegue la nota - eseguite da parte dalla Struttura produzioni vegetali, sistemi di qualità e servizi fitosanitari dell’assessorato regionale dell'Agricoltura in collaborazione con il Corpo forestale della Valle d’Aosta e l'assessorato delle Opere pubbliche e Territorio, richiederanno la temporanea chiusura al traffico veicolare e pedonale dei tratti stradali interessati dall’intervento su entrambi i sensi di marcia".

Tutte le operazioni saranno coordinate e dirette dal personale del Corpo forestale della Valle d’Aosta. Le date stabilite potranno subire variazioni nel caso in cui dovessero verificarsi condizioni meteorologiche non compatibili con l’esecuzione dei trattamenti.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore