/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 15 agosto 2020, 10:36

BUON FERRAGOSTO A TUTTI

Si scrive Ferragosto, si legge delirio di parmigiana, insalata di riso, polpette fritte, lasagna, anguria e torta gelato. Se non dovessi superare indenne la battaglia, sappi che ti ho voluto bene

BUON FERRAGOSTO A TUTTI

Ha scritto Stephen Littleword: "A Ferragosto non servono scuse per una bella birra e risate in compagnia, ferragosto è già una buona scusa per dimenticare tutto per un po' e dedicarsi a vivere". E noi di Aostacronaca ci prendiamo qualche ora di relax con le nostre famiglie, ma vigileremo per tenervi informati. Ve lo dobbiamo e lo dobbiamo alle migliaia di persone che ogni giorno si informano attraverso il giornale dell'Associazione di volontariato culturale 'Comunque Valdostani’.

Ferragosto: festività di origine popolare, celebrata ogni anno il 15 agosto in Italia e nella Repubblica di San Marino, che trova le sue origini nell’antica Roma. Il termine Ferragosto deriva dalla locuzione latina feriae Augusti (riposo di Augusto) ed era una festa, anticamente cadeva il 1º agosto, per celebrare i raccolti e la fine dei principali lavori agricoli.

La Chiesa Cattolica fece coincidere la ricorrenza laica con il giorno liturgico dell‘Assunzione di Maria spostando la festività al 15 agosto.

Buon  Ferragosto a tutti, in particolare a tutti coloro che a causa della pandemia hanno perso un lavoro, una casa, uno stipendio. Per loro ricordiamo una frase di Papa Francesco: “Per favore non lasciatevi rubare la speranza!”. Soprattutto oggi che siamo alla vigilia di un’importante appuntamento elettorale.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore