/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 15 luglio 2020, 12:19

Fontainemore: Il 'volo' sul torrente accessibile anche ai disabili

Speranza Girod

Speranza Girod

L'emozione di 'volare' con la zip-line (teleferica) sopra le gelide acque che scendono dal Monte Rosa diventa alla portata di tutti, diversamente abili e normodotati, grazie alle nuove installazioni del parco avventura di Fontainemore.

"L'idea è venuta all'amministrazione comunale insieme agli attuali gestori, per dare un servizio in più", ha spiegato all'Ansa il sindaco, Speranza Girod. "E' un piccolo ampliamento per dare inclusività, sicuramente uno dei primi di questo tipo in un parco pubblico in Italia", sottolinea il gestore del parco, Luca Zanchetti. "Per consentire anche ai ragazzi in carrozzina l'accesso - aggiunge - sono state installate delle apposite rampe. Le teleferiche sono due: una di 60-70 metri che parte dall'area briefing e attraversa il torrente Lys andando verso valle e poi la seconda, di 85-90 metri, che consente il rientro".

Il Comune di Fontainemore ha investito 18 mila 512 euro nei lavori per le due teleferiche. Con il superamento del collaudo effettuato nei giorni scorsi, le strutture sono ora pronte a essere utilizzate. "L'iter amministrativo è stato completato e da venerdì 17 luglio saranno fruibili", spiega Zanchetti, aggiungendo che "è preferibile prenotare la visita in caso di accesso con carrozzina" (i riferimenti si trovano sul sito parcoavventurafontainemore.it).

A luglio il parco è aperto da venerdì a domenica mentre ad agosto tutti i giorni della settimana. Inaugurato nel giugno 2017, il parco offre quattro percorsi di diversa difficoltà con prove ad altezze crescenti (1.5, 3, 6, 9 metri), altre due teleferiche di attraversamento del torrente Lys (una lunga 200 metri e l'altra di rientro) e quattro nel bosco, oltre a liane, ponti tibetani, tronchi rotanti, rodeo e free climbing. Nel 'Villaggio dei piccoli' i bambini possono divertirsi, vivendo la loro grande avventura sotto lo sguardo dei genitori.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore