/ CRONACA

CRONACA | 24 maggio 2020, 23:21

Brucia il tetto di una casa a Valgrisenche

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO -

Brucia il tetto di una casa a Valgrisenche

E' iniziato alle 23 circa di domenica 24 maggio un intervento di soccorso antincendio a Valgrisenche dove, in frazione Gerbelle, ha preso fuoco il tetto di un'abitazione e le fiamme, anche a causa del vento, si sono rapidamente sviluppate mettendo a repentaglio l'intero fabbricato.

L'edificio è abitato ma nessuno è rimasto intossicato o ferito; sul posto operano Vigili del fuoco volontari della zona e almeno tre autobotti del Comando di Aosta, oltre ai carabinieri e il 118 unicamente di supporto. Dalle prime informazioni i danni risultano ingenti ma il celere intervento dei soccorritori ha scongiurato il peggio.

L'ultimo rogo divampato a Valgrisenche risale al 23 agosto 2017, quando alle 3,30 le fiamme bruciarono un fabbricato nell'alpeggio Grand Alpe, di proprietà dell'allevatore Giulio Denarier che dormiva in una casa adiacente a quella distrutta e riuscì a mettere in salvo la sua famiglia.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore