/ CRONACA

CRONACA | 15 maggio 2015, 12:45

INCHIESTA GRUPPI: Procuratore Mineccia impugna in Appello sentenze assoluzioni

Il Procuratore capo Marilinda Mineccia con gli inquirenti della Guardia di finanza

Il Procuratore capo Marilinda Mineccia con gli inquirenti della Guardia di finanza

Il procuratore capo di Aosta Marilinda Mineccia impugnerà in Appello tutte le 27 assoluzioni della prima tranche del processo sui costi della politica. "E' una questione di coerenza con il ragionamento del giudice, che condensa diverse condotte", spiega Mineccia.

Nelle 141 pagine della sentenza il gup Maurizio D'Abrusco ha assolto 27 esponenti politici di tutti i gruppi consiliari della passata legislatura. Le accuse riguardavano il peculato, il finanziamento illecito al partito e l'indebita percezione di contributi pubblici. Il termine per la presentazione dell'appello è il 24 giugno (45 giorni dopo il 10 maggio, data limite per il deposito da parte del gup). 

Non sono ancora state depositate dal giudice Giuseppe Colazingari le motivazioni della sentenza di assoluzione per la seconda tranche del processo, relativo a tre esponenti di Stella Alpina. 

ansa-rava

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore