/ CISL VdA

CISL VdA | 13 gennaio 2020, 12:25

Dal 1° Gennaio 2020 importanti novità per le spese per le quali chiederai la detrazione. Ogni pagamento dovrà essere tracciabile. Caf Cisl, sempre al tuo fianco

Dal 1° Gennaio 2020 importanti novità per le spese per le quali chiederai la detrazione. Ogni pagamento dovrà essere tracciabile. Caf Cisl, sempre al tuo fianco

La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto, a partire dal 1 gennaio 2020, una nuova norma sulla tracciabilità delle detrazioni fiscali ai sensi dell’art. 15 del TUIR. In contanti solo medicinali, dispositivi medici e alcune prestazioni sanitarie. Obbligatorio pagare con bancomat, carta di credito, carte prepagate, assegno o bonifico le detrazioni fiscali per interessi passivi mutuo prima casa, spese mediche, veterinarie, funebri, spese scolastiche e universitarie, affitto studenti fuori sede, premi assicurativi, erogazioni liberali e abbonamenti trasporti.

Il comma 679 dell’art. 1 della legge n. 160 del 27 dicembre 2019, meglio conosciuta come Legge di Bilancio 2020, ha introdotto una rivoluzione nel mondo delle detrazioni fiscali, obbligando i contribuenti ad effettuare pagamenti tracciabili per poter fruire della detrazione fiscale sulla spesa sostenuta nell’anno d’imposta.

Il successivo comma 680 contiene solo alcune spese detraibili con pagamento in contanti, che sono solo le “spese sostenute per l’acquisto di medicinali e di dispositivi medici, nonché alle detrazioni per prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale”.

Per informazioni, rivolgiti al CAF Cisl della Valle d’Aosta

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore