/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 06 dicembre 2019, 15:29

Economia civile per i Comuni: politiche attive per il bene comune e lo sviluppo sostenibile

Il Consorzio degli enti locali della Valle d’Aosta e il Vescovo di Aosta, Sua Eccellenza Monsignor Franco Lovignana, promuovono un incontro con l’economista Leonardo Becchetti, dedicato ai Sindaci e agli Assessori dei Comuni della Valle d’Aosta, dal titolo “Economia civile per i Comuni: politiche attive per il bene comune e lo sviluppo sostenibile”

Leonardo Becchetti

Leonardo Becchetti

L’incontro si svolgerà martedì 10 dicembre, a partire dalle 14:30, presso la sede del Celva in Piazza Narbonne 16 ad Aosta. Si ripropone così l’appuntamento, già previsto per lo scorso ottobre, poi posticipato per esigenze personali del relatore.

Mons. Franco Lovignana, Vescovo di Aosta

L’economia civile è un paradigma che offre un criterio di giudizio e di azione per le scelte delle amministrazioni, delle imprese, dei consumatori e dei risparmiatori, basato sulla ricerca del bene comune e sulla pratica delle virtù civili. L’appuntamento vuole quindi essere un momento in cui gli amministratori approfondiscono idee e opportunità per sostenere il progresso amministrativo e lo sviluppo sostenibile dei Comuni della Valle d’Aosta.

Leonardo Becchetti è professore ordinario di Economia politica presso l’Università di Roma Tor Vergata Inoltre, è Direttore del Comitato tecnico scientifico di NeXt - Nuova Economia per Tutti, Presidente del Comitato scientifico del primo Festival Nazionale dell’Economia Civile e membro del Comitato preparatorio delle Settimane Sociali dei Cattolici Italiani. È stato membro del Consiglio di presidenza della Società Italiana degli Economisti, del Comitato esecutivo di EconomEtica, di AICCON - Associazione Italiana per la Promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit, Presidente del Comitato Etico di Banca Etica e attualmente del Comitato etico di Etica Sgr, società leader nei fondi d’investimento etici in Italia.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore