/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 13 agosto 2022, 19:55

Issime: Inaugurazione palestre di roccia e senteiro centenario

Domenica 14 agosto alle 10.30, la guida issimese Davide Frachey inaugurerà le nuove vie ripercorrendo la salita effettuata 100 anni fa

Issime: Inaugurazione palestre di roccia e senteiro centenario

Con la sua iconica forma a punta, sorveglia dall'alto l'abitato di Issime, destando la curisità di turisti e visitatori di passaggio. Quella stessa curiosità che, esattamente 100 anni fa, il 14 agosto del 1922, accompagnò l'alpinista genovese Giuseppe Abbiati e l'amico torinese Giovanni Peano, in villeggiatura a Issime, a scalare per la prima volta il Pirubeck.

A un secolo di distanza da quella storica avventura, le due nuove palestre di arrampicata del Pirubeck e del Mittag-Vat, attrezzate dalle guide del Monterosa, saranno inaugurate domani, insieme al sottostante punto panoramico e al sentiero che conduce allo sperone di roccia.

Alle 10.30, la guida issimese Davide Frachey inaugurerà le nuove vie ripercorrendo la salita effettuata 100 anni fa dalla coppia di alpinisti. Il ritrovo è alle 9 in località Fontaineclaire, di fronte alla Musik Haus, dove si terrà la cerimonia di inaugurazione e il taglio del nastro presieduti dal sindaco Enrico Montanari. A seguire, in circa 40 minuti di cammino, si raggiungerà prima la palestra intermedia di Mittag-Vat e poi quella del Pirubeck per assistere alla riproposizione della storica ascensione. Dalle 12.30, nel padiglione in piazza, sarà servito il pranzo preparato dalla Pro loco (prenotazioni al numero 0125 344065 o 348 5204322), allietato dall'accompagnamento musicale della banda di Issime.

Il progetto, il cui costo totale ammonta a 70mila euro, è consistito nell'allestimento di una trentina di vie, adatte a tutte le difficoltà, sulle due falesie, quella intermedia del Mittag-Vat e quella del Pirubeck. È stato ripristinato anche il sentiero che dalla località Fontaineclaire conduce allo sperone di roccia, dotandolo dell'apposita cartellonistica. Lungo il sentiero è stato allestito un punto panoramico da cui si può ammirare dall'alto l'intero paese.

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore