/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 12 agosto 2022, 11:27

Arvier: Luboz torna con una personale dal 20 al 31 agosto alla Cappella di Saint Joseph di Arvier

“Gens d’ici, gente di qua”: l’arte della vita quotidiana di Arvier nella nuova mostra di Lionel Luboz

Arvier: Luboz torna con una personale dal 20 al 31 agosto alla Cappella di Saint Joseph di Arvier

“Gens d’ici, gente di qua”: sono gli occhi e i volti dei suoi compaesani i protagonisti della prossima mostra di Lionel Luboz, artista di Arvier, che torna a esporre le sue opere, in collaborazione con la Biblioteca di Arvier.

Dal 20 al 31 agosto, la mostra “Gens d’ici, gente di qua” ospiterà 25 opere ritrattistiche, di cui cinque inedite. Il filo conduttore dell’esposizione sono i volti degli abitanti di Arvier: tra agricoltori, allevatori, atleti e artigiani, il tratto a matita di Luboz diventa una mappa del paese. Sguardi ed espressioni sono le coordinate per riconoscere luoghi, usanze e ricordi.

Tutte le opere esposte sono disegnate a matita, eccetto una: torna all’esposizione pubblica in questa occasione il dipinto a olio che ritrae l’ultima fatica agonistica di Gloriana Pellissier, ex atleta di punta della Nazionale di sci alpinismo e originaria di Arvier.

«Sono orgoglioso di tornare a esporre le mie opere ad Arvier – racconta Luboz – con “Gens d’ici, gente di qua” mi sono concentrato sui ritratti e sull’arte che c’è nella vita e nel lavoro di tutti i giorni di tante persone. Per me un vino buono è arte, così come il lavoro di un artigiano e la performance di un’atleta: con i miei ritratti vorrei raccontare anche questo».

Lionel Luboz, classe 1949, disegna e dipinge fin dalla sua infanzia sperimentando diverse tecniche, tra cui la pittura a olio e il disegno a matita, e concentrandosi sul disegno tecnico-architettonico e i ritratti. Ha esposto le sue opere in diverse mostre e concorsi tra Italia e Francia.

La mostra “Gens d’ici, gente di qua” sarà aperta al pubblico e ad accesso libero dal 20 al 31 agosto tutti i giorni dalle 17 alle 19.30 presso la Cappella sconsacrata di Saint-Joseph ad Arvier, nella piazzetta della Chiesa.

red.spe.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore