/ AGRICOLTURA

AGRICOLTURA | 06 luglio 2022, 11:48

Mondial des Vins Extrêmes, posticipate selezioni Concorso

Le degustazioni della 30esima edizione del Mondial des Vins Extrêmes si svolgeranno il 29 e 30 settembre, anziché come inizialmente previsto il 14 e 15 luglio

Mondial des Vins Extrêmes, posticipate selezioni Concorso

Mondial des Vins Extrêmesè l’unica manifestazione enologica mondiale specificamente dedicata ai vini prodotti in zone caratterizzate da viticolture eroiche, da sempre organizzata dal Cervim – Viticoltura eroica, che organizza quella che è l’unica manifestazione enologica mondiale specificamente dedicata ai vini prodotti in zone caratterizzate da viticolture eroiche.

A causa del rinvio delle selezioni le e iscrizioni dei vini rimangono quindi aperte (tutte le informazioni al sito www.mondialvinsextremes.com/) fino al 3 settembre 2022, e i vini possono essere inviati fino a 10 settembre.

Per selezionare i vini, degustatori esperti, quali tecnici (enologi), esperti degustatori e giornalisti di settore provenienti da tutto il mondo, si riuniscono in commissioni composte da 5 degustatori ciascuna, che tramite un apposito sistema informatico, utilizzato per la prima volta in Italia, proprio al concorso Cervim, valutano i diversi vini, suddivisi in 9 diverse categorie, esprimendo un giudizio, dapprima singolo in base al colore, la limpidezza, l’olfatto e il gusto, che sommati tra loro danno origine al giudizio finale.

La particolarità del Mondial des Vins Extrêmes dovuta principalmente alla varietà dei vini in degustazione, prodotti per lo più da vitigni autoctoni, caratterizzati da terroir unici che segnano in modo particolare i profumi e i sapori e che rendono il Mondial des Vins Extrêmes unico nel panorama dei concorsi enologici mondiali, richiama l’interesse degli esperti che numerosi ogni anno si candidano per partecipare alle selezioni.

red

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore