/ CRONACA

CRONACA | 14 maggio 2022, 10:44

Parte da La Salle il tour del comitato ValléeSanté

Obiettivo spiegare alla popolazione cosa sta succedendo visto che i progetti per l’ospedale Parini è tutto fermo

Parte da La Salle il tour del comitato ValléeSanté

Sarà un tour in sette tappe, una ogni Unité des Communes organizzato, come spiega il Comitato ValléeSanté, perché è passato un anno dall'approvazione della risoluzione che avrebbe dovuto velocizzare le operazioni di ristrutturazione dell'Ospedale Parini. Dopo un anno quasi nulla è cambiato.

I primi due appuntamenti saranno a La Salle (Unité Valdigne-Mont Blanc) venerdì 27 maggio e a Gaby (Unité Walser) il 3 giugno.

Si ringrazia per l'eventuale vostra collaborazione.

Il our prende le mosse dalla risoluzione adottata il 12 maggio 2021, con 22 voti a favore (AV-SA, UV, VdA Unie, PlA, Consiglieri Bertin, Cretier, Jean-Pierre Guichardaz, Malacrinò e Padovani) e 13 contrari (Lega VdA e Consigliere Erika Guichardaz e Minelli), impegnava il Governo regionale a procedere con la variante del progetto esecutivo dell'ala est dell'ospedale regionale per adeguarla alla salvaguardia e alla valorizzazione dei ritrovamenti archeologici.

“Contestualmente – spiega il Comitato - invitava a proseguire le fasi progettuali della ristrutturazione, terminare la definizione e l'individuazione dei servizi ospedalieri da attivarsi anche tenendo conto degli effetti della pandemia, a procedere da subito all'attivazione del tavolo di lavoro tra Regione, Comune di Aosta e progettisti al fine di proseguire la verifica in corso sulla compatibilità tecnico-progettuale ed economica, nonché sulla realizzabilità in termini cronologici adeguati dell'attuale progetto complessivo dell'ospedale.

Di tutto ciò cosa ne è stato? Concretamente “il nulla” se si escludono la decisione di riprendere i lavori di ampliamento (fermi da oltre due anni) mantenendo un Museo sotto l’eventuale nuova Ala e l’attivazione del tavolo di lavoro con il Comune di Aosta che, comunque, al momento non ha prodotto decisioni operative”

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore