/ CRONACA

CRONACA | 05 ottobre 2021, 14:00

Giornata Mondiale degli Insegnanti: La Polizia di Stato incontra gli studenti delle scuole primarie

La Polizia Postale, in occasione della Giornata Mondiale degli Insegnanti che si celebra oggi 5 ottobre e in concomitanza con la Festa dei Nonni, ha organizzato incontri sul tema della sicurezza online nelle scuole primarie del territorio nazionale

Giornata Mondiale degli Insegnanti: La Polizia di Stato incontra gli studenti delle scuole primarie

Al centro del dibattito, il dialogo intergenerazionale sui temi del digitale e l'aiuto reciproco tra nonni e “nativi digitali”, per sviluppare le competenze fondamentali per vivere online ed in rete con consapevolezza.

L’obiettivo delle attività è insegnare ai bambini, sempre più precoci nell’utilizzo dei dispositivi elettronici e, soprattutto nel periodo dell’emergenza Covid-19, sempre più esposti in solitudine sulla rete e vittime di reato, a sfruttare le potenzialità comunicative del web senza correre rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del diritto d’autore e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé e per gli altri.

Oggi noi siamo andati ad incontrare i giovani studenti della scuola primaria Ettore Ramires di Aosta, ai quali è stato donato il libro “Interland: avventure digitali - in viaggio col nonno alla scoperta del Web”, edito da Gribaudo e realizzato dalla Polizia Postale in collaborazione con Google. Il volume è dedicato ai bambini e alle loro famiglie e vuole essere un valido aiuto per affrontare insieme i temi della sicurezza del web.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore