/ AGRICOLTURA

AGRICOLTURA | 09 febbraio 2021, 12:40

Sì dei sindaci valdostani a proposta legge fattorie sociali

Ronny Borbey

Ronny Borbey

Il Consiglio permanente degli enti locali-Cpel della Valle d'Aosta ha espresso all'unanimità il parere favorevole con osservazioni riguardo alla proposta di legge riguardante le fattorie sociali e l'agricoltura sociale, presentata in Consiglio Valle dai gruppi Lega Vallée d'Aoste e Pour l'autonomie.

Tra le iniziative previste dal progetto di norma figurano l'inserimento socio-lavorativo dei disabili, esperienze educative, assistenziali e formative e azioni per favorire forme di benessere personale e relazionale, destinate a minori (agri-asili, agri-nidi, centri per l'infanzia) e ad adulti e anziani (alloggi sociali e comunità residenziali).

Il Cpel, relatori Ronny Borbey e Wanda Chapellu, esprimendo apprezzamento per le finalità della proposta di legge, chiede tra l'altro che i requisiti per l'accesso agli aiuti vengano definiti con maggiore dettaglio e che siano previste iniziative di sostegno più incisive tali da garantire la sostenibilità nel tempo di queste esperienze imprenditoriali.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore