/ AMBIENTE

AMBIENTE | 19 maggio 2020, 15:31

Rete Civica, 'valorizzare operto guide escursionistiche'

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO -

Rete Civica, 'valorizzare operto guide escursionistiche'

Per promuovere al meglio l'offerta turistica della Valle d'Aosta occorre "valorizzare e non penalizzare il ruolo e la professionalità delle guide delle guide escursionistiche naturalistiche".

Lo sostiene, in una nota, il Movimento Rete Civica, sottolineando che "da ben 15 anni la Regione non organizza corsi di abilitazione alla professione" e che "è necessario accelerare immediatamente le procedure burocratiche per riconoscere i titoli acquisiti fuori valle presso organismi accreditati".

Rete Civica sottolinea che "l'estate imminente sarà l'anno della montagna con gli spazi, i suoni della natura, la bellezza e la varietà dei paesaggi, la vastità degli orizzonti che può offrire. La Valle d'Aosta deve promuovere la scoperta delle sue valli, l'ospitalità diffusa, la rete estesissima di sentieri, i suoi villaggi, i pascoli, le aziende agricole, i prodotti del territorio, i beni storici e culturali anche minori". 

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore