/ CULTURA

CULTURA | 20 febbraio 2020, 12:00

‘I bambini in testa’ uno sguardo sui più piccoli

Il logo dell'iniziativa

Il logo dell'iniziativa

L’educazione dei bambini e la cultura dell’infanzia sono temi sempre delicati e ricchi di spunti. Scoprirli e diffonderli è possibile fino a maggio con il progetto “I bambini in testa”, ideato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Aosta nell’ambito della legge “Buona Scuola” e del programma “I bambini in testa”.

Il progetto prevede la realizzazione di diverse attività per bambini dalla nascita ai sei anni ma anche eventi dedicati a famiglie, operatori, cittadini per trasmettere la cultura dell’infanzia intesa sia come uno sguardo sui più piccoli sia come un approccio alla loro educazione.

In particolare la cittadinanza è invitata a soffermarsi sui pannelli che si possono vedere sotto i portici del Comune di Aosta fino alla fine del mese di marzo: si tratta di una mostra sui diritti dei bambini curata da Nicoletta Costa (che è anche l’autrice del logo per “I bambini in testa”).

La stessa mostra sarà visitabile anche nella Saletta d’arte di S. Grato dal 14 al 27 marzo con orario 10 -13 e 15 - 18:30 (domenica 15 e 22 marzo dalle 15 alle 18:30).

red. spe./ab

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore