EVENTI E APPUNTAMENTI | sabato 20 luglio 2019 07:59

EVENTI E APPUNTAMENTI | 20 marzo 2019, 10:12

Alla Biblioteca di Saint-Vincent si prova a 'viaggiare nel tempo'

Paolo Calcidese

Paolo Calcidese

Viaggiare nel tempo: tutti vorremmo farlo almeno una volta nella vita. Su un tema così appassionante si discuterà alla Biblioteca comunale di Saint-Vincent con il Gruppo Cicap Valle d’Aosta venerdì 22 marzo alle ore 21, presso il Centro congressi comunale di Saint-Vincent.

La conferenza s'intitola 'Viaggiare nel tempo; dalle singolarità spaziotemporali ai crononauti'.

"Se potessi tornare indietro farei diversamente": chi di noi non lo ha mai pensato, per poter correggere un errore o cambiare una scelta fatta? Che cosa ci dice la fisica sulla possibilità di andare avanti nel tempo o addirittura di tornare nel passato? Esiste nell'universo qualche fenomeno naturale con caratteristiche sfruttabili a questo scopo? C'è chi dice di aver viaggiato nel tempo: è fisicamente accettabile l'esistenza dei crononauti? Se esistono, le loro azioni come interferiscono con il principio di causa ed effetto senza incappare in paradossi spazio-temporali?

Durante la conferenza l'astrofisico Paolo Calcidese e altri relatori cercheranno di formulare risposte a tutte queste domande utilizzando la fisica che si occupa delle singolarità spazio-temporali: quella dei buchi neri, dei ponti di Einstein Rosen e dei wormhole.

Paolo Calcidese è ricercatore e responsabile di didattica e divulgazione presso l'Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta. Fa parte in collaborazione con INAF-OATo del gruppo internazionale WEBT per lo studio dei Nuclei Galattici Attivi, buchi neri supermassicci. Ha al suo attivo decine di pubblicazioni su riviste scientifiche, fra le quali la britannica Nature.Per il CICAP è presidente del Gruppo valdostano.C.I.C.A.P. (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze)È un'organizzazione educativa e senza finalità di lucro, fondata nel 1989 su iniziativa di Piero Angela, per la promozione di un'indagine scientifica e critica sul paranormale e sulle pseudoscienze.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore