/ ECONOMIA

ECONOMIA | 01 febbraio 2023, 13:58

Pubblicato bando di gara per telecabina Pila-Couis

Il suo valore di base è di oltre 55 milioni di euro. La Pila spa ha pubblicato anche un secondo avviso di manifestazione di interesse per l'adeguamento funzionale delle piste da sci nel comprensorio di Pila

Pubblicato bando di gara per telecabina Pila-Couis

La Pila spa ha pubblicato il bando di gara per la progettazione esecutiva, la fornitura, il montaggio e la messa in sevizio della nuova telecabina a 10 posti "Pila-Couis", con annesso punto di ristoro panoramico. Le offerte, al ribasso, devono essere presentate entro il prossimo 27 febbraio, alle 12. La durata stimata dei lavori è di "300 giorni naturali e consecutivi- si legge nel disciplinare di gara-, al netto del periodo di sospensione dei lavori durante la stagione invernale 2023/2024". Il progetto porta il nome del team capitanato dallo studio di architettura De Carlo-Gualla di Milano, ed è stato selezionato attraverso un concorso di idee.

Il nuovo impianto collegherà direttamente la zona di arrivo dell'attuale telecabina Aosta-Pila, nel Comune di Gressan, con la Platta de Grevon, a 2.723 metri di quota, sullo spartiacque tra la conca di Pila e la valle di Cogne, andando a sostituire le esistenti seggiovie Pila - Gorraz e Couis - Drink, costruite nel 1988: sarà composto da una cabinovia a 10 posti e sarà suddiviso in due tronchi con stazioni motrici intermedie in località Couis e una stazione intermedia in località Gorraz. Avrà una portata massima di 2.400 persone all'ora e "camminerà" ad una velocità di 6 metri al secondo, percorrendo l'intero tragitto di 3,8 chilometri e 923 metri di dislivello in 16 minuti. Partendo da Aosta, si potrà raggiungere la Platta de Grevon in appena 31 minuti. Al Couis 1, la stazione di arrivo avrà la forma di una gigante stella alpina hi-tech incastonata tra le montagne e ospiterà il ristorante panoramico.

La Pila spa ha pubblicato anche un secondo avviso di manifestazione di interesse per l'adeguamento funzionale delle piste da sci nel comprensorio di Pila. Gli interventi previsti servono "ad adeguare, dal punto di vista funzionale, le piste da sci esistenti che saranno servite dalla nuova telecabina 'Pila - Couis' di prossima realizzazione". La durata dei Lavori è di "360 giorni naturali consecutivi, al netto del periodo di sospensione dei lavori durante la stagione invernale 2023/2024 (previsto tra i mesi di dicembre e aprile) con inizio stimato nel mese di maggio 2023 (compatibilmente con le condizioni di accessibilità ai siti)". Le domande devono essere presentate entro le 17 del prossimo 10 febbraio.

rao. eco

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore