/ 50 & più per il sociale

50 & più per il sociale | 27 aprile 2022, 08:43

Nuove opportunità di socializzazione con 50&Più VdA

La Giunta di 50&Più Fenacom, l’associazione che fa capo a Confcommercio Nazionale alla quale aderiscono più di 1300 pensionati del commercio, del turismo e dei servizi, ha dato il via alle attività di incontri tra i soci e con i propri soci

Pierantonio Genstrone con Carlo Sangalli (ds) presidente nazionale Confcommercio

Pierantonio Genstrone con Carlo Sangalli (ds) presidente nazionale Confcommercio

Obiettivo della Giunta presieduta da Pierantonio Genestrone e composta da: Pericle Calgaro,vice presidente; Emilio Cenghialta, Margherita Fosson, Giacomo Aloisi,  Liliana Breuvè è: migliorare per quanto possibile la qualità della vita delle persone, nel loro rapporto con gli enti e le istituzioni locali e nazionali, nella ricerca di idee, soluzioni, opportunità per vivere pienamente ogni età.

Una convinzione che ha portato la Giunta ha redigere un primo programma di attività che si svolgeranno presso i locali del Palaghiaccio di Aosta. Si tratta di eventi totalmente gratuiti e riguardano una serie di tornei di belote, di burraco, di scopone scientifico. Inoltre è già stata programmata, in attesa di fissare la data, una serata danzante.

“Il nostro obiettivo – spiega Genestrone – è favorire aggregare il più possibile chi per mesi e mesi è stato costretto all’isolamento o all’autoisolamento a causa della  pandemia”.

La comunicazione sulle attività sarà fatta a 750 associati attraverso WhatsApp (n.3499767264), social utilizzato anche per informare tempestivamente sulle convenzioni, alcune delle quali già in essere, sui i viaggi già organizzati con destinazione Turchia e Isole del Golfo di Napoli.

A tutti i circa 1300 associati sarà inviata anche una lettera con i dettagli delle inziative.

A breve saranno aperte le iscrizione ai tornei che saranno organizzati al raggiungimento di 40 iscritti.

“Ci auguriamo – conclude il Presidente Genestrone – l’accoglimento di questo nuovo progetto teso ad avviare un percorso di aggregazione del nostro mondo, talvolta travolto da un sistema di vita troppo ad alta velocità. Come Giunta di 50&Più vogliamo contribuire a costruire una società in cui tutti possano vivere pienamente e dare il proprio contributo allo sviluppo sociale”.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore