/ AGRICOLTURA

AGRICOLTURA | 26 novembre 2021, 15:56

Sfida finale tra le migliori Fontine per il Modon d'Or 2021

La Giuria è presieduta da Paolo Massobrio, giornalista e gastronomo, fondatore della manifestazione Golosaria e presidente del Club Papillon

Sfida finale tra le migliori Fontine per il Modon d'Or 2021

Si è riunita oggi, venerdì 26 novembre, all’azienda Les Crêtes di Aymavilles, la Giuria di eccellenza del Concorso Modon d’Or per la migliore Fontina DOP di alpeggio, che stabilirà, tra le 10 finaliste, le tre Fontine vincitrici Modon d’Or e le sette Médailles d’Or per questa edizione 2021.

Fanno parte della Giuria di eccellenza esperti nazionali del settore lattiero-caseario, giornalisti di testate specializzate, i presidenti degli enti regionali partner dell’iniziativa, referenti dello IAR e dell’AREV. Sono presenti anche i rappresentanti dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo bianco d’Alba, con il quale è stata avviata una collaborazione per attività promozionali di valorizzazione dei due prodotti.

La Giuria è presieduta da Paolo Massobrio, giornalista e gastronomo, fondatore della manifestazione Golosaria e presidente del Club Papillon .È questa l’ultima tappa delle diverse sedute di assaggio (visive, olfattive e degustative) in cui è strutturato il concorso. Le sedute di assaggio hanno impegnato tre giurie, previste dal Regolamento, vale a dire quella tecnica, quella degli operatori del territorio e quella di eccellenza, che hanno valutato tutte le Fontine presentate al Concorso.

La premiazione con i tre Modon d’Or e con le sette Médailles d’Or si svolgerà lunedì 6 dicembre al Forte di Bard.Il Concorso è organizzato dall’Assessorato dell’Agricoltura e Risorse naturali in collaborazione con la Chambre valdôtaine des entreprises et activités libérales e con il supporto tecnico-scientifico del Consorzio Produttori e Tutela della DOP Fontina e della Cooperativa Produttori Latte e Fontina, ed è finalizzato alla valorizzazione del prodotto alimentare simbolo della Valle d’Aosta, nell’intento di perseguire sempre più alti traguardi di eccellenza e qualità.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore