/ Informazione economica e aziendale

Informazione economica e aziendale | 30 novembre 2023, 15:36

Investimenti: l’attenzione dei risparmiatori per il mattone resta alta

Mercato immobiliare ha registrato una fisiologica battuta d'arresto dopo anni di crescita ininterrotta.

Investimenti: l’attenzione dei risparmiatori per il mattone resta alta

Negli ultimi mesi le mutate condizioni di accesso al credito, provocate dalle politiche monetarie della Banca Centrale Europea, costretta a portare i tassi ufficiali di riferimento sui massi storici per contrastare l'inflazione, si sono riverberate sul mercato immobiliare, che ha registrato una fisiologica battuta d'arresto dopo anni di crescita ininterrotta.

Nonostante ciò il mattone, come viene definito comunemente l'investimento in questo settore continua a suscitare un notevole appeal fra i risparmiatori, molto probabilmente per la sensazione di solidità e tangibilità che restituisce il possesso di un immobile: questo trend è alimentato anche da nuove soluzioni operative che consentono di approcciare tale segmento di mercato, pur essendo sprovvisti di ingenti risorse finanziarie

Se fino a non troppo tempo fa, infatti, investire in immobili era prerogativa di coloro che detenevano grandi patrimoni, oggigiorno questo tipo di immobilizzazioni non presentano barriere di ingresso se si maturano le giuste competenze

Formazione: come cogliere opportunità nel settore immobiliare

Naturalmente, per maturare determinate competenze, è necessario intraprendere un percorso di formazione e, trattandosi di un ambito piuttosto variegato, è importante sezionare attentamente la fonte da cui attingere informazioni.

In questo contesto, un aiuto importante in fase iniziale può arrivare dalla consultazione di guide dettagliate stilate da esperti del settore, che offrono una panoramica completa su tutti gli aspetti inerenti la dinamica del mercato di riferimento e la normativa vigente.

Attualmente, queste risorse sono disponibili anche online, presso i portali di società specializzate nella formazione finanziaria personale. Si tratta di realtà come la Alfio Bardolla Training Group, vero e proprio punto di riferimento a livello europeo che mette a disposizione un ampio ventaglio di risorse didattiche.

Per saperne di più, visita la sezione "Investimenti immobiliari, guide per principianti per comprendere da dove iniziare" del sito web ufficiale.

Strategie di investimento nel settore immobiliare

Una formula che si rivela particolarmente vantaggiosa, per investire nel settore immobiliare, è quella offerta dalle aste giudiziarie, grazie alle quali è possibile acquisire un bene sottoposto ad una vendita forzata, legata alla necessità di recuperare liquidità da parte del soggetto creditore.

L'asta può essere con incanto, se il prezzo base è fissato prima della gara, o senza incanto, se è tenuto nascosto e consegnato alla cancelleria del tribunale competente, ma in ogni caso si tratta di un istituto che consente di cogliere opportunità estremamente vantaggiose, in quanto i beni sono acquisibili di norma a prezzi inferiori alla media del mercato.

Un'altra strategia considerata dagli esperti fra le più interessanti del settore, in quanto eseguibile senza la disponibilità di grandi capitali, è conosciuta con il nome di cessione di compromesso immobiliare. Si tratta di una soluzione operativa che consente di generare valore anche se non si ha una proprietà o un patrimonio personale.

La suddetta tecnica viene utilizzata per lo più da professionisti che formalizzano un atto preliminare di compravendita con una controparte, riservandosi il diritto di acquistare l'immobile oggetto della scrittura ad un prezzo prefissato; quindi se nel corso del tempo, il bene si rivaluta è possibile cedere l'opzione ad altri, incassando un controvalore maggiore.

La cessione di compromesso presenta in sostanza tutti i vantaggi di una compravendita immobiliare, senza però esporsi ai classici rischi che possono comportare questo tipo di operazioni.

L'investitore, nella fattispecie, non è gravato da spese imputabili alla tassazione sulla proprietà o ai lavori di gestione ordinaria e straordinaria dell'immobile.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore