/ VIABILITÀ E MOBILITÀ

VIABILITÀ E MOBILITÀ | 13 maggio 2021, 19:14

Si riduce da 28 a 16 giorni la chiusura estiva della ferrovia Aosta-Ivrea

Si riduce da 28 a 16 giorni la chiusura estiva della ferrovia Aosta-Ivrea

Segnali di distensione tra Rete ferroviaria italiana-Rfi e l'Amministrazione regionale, dopo la decisione della prima di chiudere la tratta Aosta-Ivrea dall'11 luglio per 18 giorni. "Nella riunione di lunedì 10 maggio fra Rfi, Trenitalia e Regione  - si legge in una nota diffusa oggi - è stato prospettato il rinvio di alcune opere in modo da ridurre la chiusura totale della linea da 28 a 16 giorni, prevedendo, inoltre, una parte di lavori da svolgere in modalità notturna per le altre giornate".

Nel pomeriggio di oggi, giovedì 13 maggio, la soluzione è stata prospettata e condivisa con i sindacati e le associazioni dei consumatori. "I particolari della riprogrammazione andranno definiti nei prossimi giorni-conclude il comunicato - si tratta di un positivo passo avanti rispetto alla più lunga interruzione del servizio che era stata prospettata".

Secondo l'assessorato regionale ai Trasporti, la decisione è stata possibile "a seguito dell'inserimento del progetto di elettrificazione della tratta Ivrea-Aosta nel Piano nazionale di ripresa e resilienza-PNRR, che garantisce non solo il finanziamento dell'opera ma anche procedure accelerate e semplificate".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore