/ ATTUALITÀ ECONOMIA

ATTUALITÀ ECONOMIA | 30 novembre 2020, 14:58

Girardini (Rinascimento VdA); 'attenzione ai bisogni di una popolazione sfinita'

Giovanni Girardini alla conferenza di Confcommercio VdA

Giovanni Girardini alla conferenza di Confcommercio VdA

"La gente è esasperata: noi esigiamo che si ricerchi l'equilibrio tra il rispetto delle condizioni sanitarie e la salvaguardia del tessuto economico. Nessuno vuole sottovalutare l'emergenza sanitaria ma crediamo che si possa fare molto di più per coniugarla con quella economica". E' quanto si legge in una nota diffusa dal Movimento Rinascimento Valle d'Aosta il cui presidente, Giovanni Girardini, ha partecipato oggi alla conferenza stampa organizzata da Confcommercio VdA in piazza Arco d'Augusto  e alla quale hanno preso parte oltre cento tra esercenti, ristoratori e imprenditori.

"Oggi - commenta Girardini - ho voluto simbolicamente venire qui indossando i sabot, ovvero les socques, per ricordare che il trascurare con domande sistematicamente inevase, il subire passivamente direttive dall'esterno e il non assicurare il rispetto delle regole da parte di tutti, stanno determinando un clima di sfinimento e di esasperazione che in passato ha portato anche a manifestazioni plateali che vanno scongiurate".

Il riferimento di Girardini è alla 'Revolution des socques' del 1853, quando in seguito alla promulgazione della legge sulla tassa personale e mobiliare, un gruppo di contadini si radunò a Champorcher e a Pontboset per marciare su Aosta. A Hone i rivoltosi si impadronirono delle armi della Guardia nazionale; l'azione ottenne quello che oggi si chiamerebbe 'effetto mediatico'.

 

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore