/ Eccellenze Valdostane

Eccellenze Valdostane | 21 giugno 2017, 15:59

A Doues la Sagra della Polenta 'bio'

A Doues la Sagra della Polenta 'bio'

Scommette sull'eccellenza biologica a chilometro zero, la ventesima edizione della Sagra della Polenta di Doues, organizzata dalla Pro loco comunale e in programma sabato 1 e domenica 2 luglio.

I piatti a base di polenta che saranno serviti negli stand in località Campo sportivo, saranno prodotti con un'antica varietà di mais di coltivazione biologica e sostenibile.

Inizio sabato 1 luglio dalle ore 14 con l'avvio della 24 ore di calcio a 6; alle 19 la cena a base di carni alla griglia accompagnate dalla polenta (anche concia”.

Alle 21 prenderà il via la serata danzante a ingresso libero con l'orchestra Summer. Per domenica 2 luglio, è organizzata la mostra-mercato che durerà tutto il giorno.

Alle 12.30 pranzo con specialità a base di polenta, e dalle 15 pomeriggio danzante con l'orchestra Osvaldo e Angela. Alle ore 18 la finale della 24 ore di calcio a 6, seguita dalla premiazione e dalla cena che sarà servita alle 19.30, accompagnata dalle 21 da un secondo concerto di Osvaldo e Angela.

Numerosi volontari si alternano ai preparativi nel corso delle settimane precedenti la Sagra e durante i giorni di festa per garantire una perfetta riuscita della manifestazione.Una festa di paese, la Sagra della Polenta di Doues, dove i suoni ed i profumi e gli aromi tipici di questi luoghi si confondono nell’atmosfera di festa che pervade l’intero ambito territoriale.

Un occasione per i doyards di ritrovarsi  e per i turisti e gli amanti delle particolarità gastronomiche di gustare una polenta preparata secondo tradizione e secondo reinterpretazioni accurate e comunque sempre rispettose della tradizione.Polenta, polenta concia, gnocchi di polenta, insieme ad altri tipici piatti e ad ottimi vini valdostani, permetteranno di gustare particolarità uniche.

Da molti anni la manifestazione si svolge nei capannoni dell’area attrezzata ai margini del centro sportivo del Comune e vede nei tre giorni di festa l’alternanza di momenti enogastronomici a momenti di svago attraverso eventi musicali coinvolgenti ed iniziative particolari che coinvolgono la collettività e tutto il pubblico presente. In occasione della sagra si svolge anche il 'Palio del fieno', manifestazione che riproduce i gesti e la quotidianità dei nostri agricoltori all’interno di un circuito prefissato, in cui le diverse squadre si fronteggiano sul filo dei secondi

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore