Eccellenze Valdostane | martedì 22 ottobre 2019 01:26

Eccellenze Valdostane | 07 giugno 2019, 11:00

La Grappa Levi di Fumin oro all'Alambicco 2019

Le distillerie hanno ricevuto nell'ambito della 36° edizione del concorso "Premio Alambicco d'Oro 2019", la medaglia Gold (d'Oro) con la Grappa Levi di Fumin monovitigno

La Grappa Levi di Fumin oro all'Alambicco 2019

"Siamo onorati nel ricevere questo premio così importante perché erano anni che non arrivava in Valle d'Aosta un riconoscimento prestigioso per i distillati. Certo è stato un lavoro davvero impegnativo sopratutto nella selezione delle Vinacce di Fumin raccolte dai nostri miglior produttori di vino valdostani". Nicola Roset commneta così l'ennesimo riconoscimente per un distillato delle Levi.

Il gusto della Valle d’Aosta si scopre nelle grappe di monovitigno da pure vinacce valdostane e da vitigni autoctoni antichi, rari, coltivati nelle vigne di montagna. Una ricerca che porta a pochi preziosi esemplari di bottiglie, nati da un viaggio appassionante nella rarità e nella tradizione.

"Si può così racchiudere il sapore della natura della Valle d’Aosta in una bottiglia: è questa l’affascinante magia dell’antico mestiere del grapat, tradizione della famiglia e dell’azienda Levi" ribadisce Rosset.

Al Concorso sono state 70 le medaglie assegnate a grappe, acquaviti e Brandy italiano al Premio Alambicco d’Oro promosso da Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti e giunto alla sua 36ª edizione. Tra i 70 riconoscimenti, i 60 assaggiatori Anag hanno assegnato 2 Best Gold, 37 Gold e 31 Silver.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore