/ TURISMO VALLE D'AOSTA

TURISMO VALLE D'AOSTA | 09 marzo 2023, 12:00

MONTAGNA VDA: Ru Chandianaz e Marseiller (Saint-Denis e Verrayes)

Il percorso, avendo dei tratti particolarmente ripidi, è da effettuarsi esclusivamente senza neve e con terreno asciutto.

MONTAGNA VDA: Ru Chandianaz e Marseiller (Saint-Denis e Verrayes)

Montagna VdA e Aostacronaca.it hanno dato vita ad un progetto editoriale per favorire la conoscenze delle eccellenze dell'ambiente e della natura valdostani. L'obiettivo più generale l'obiettivo è la promozione dell'escursionismo in Valle d'Aosta. MontagnaVda, utilizza tutti gli strumenti tecnologici disponibili: sito internet www.montagnavda.it APP per Ios e Android montagnavda (entro fine giugno) pagina Facebook montagnavdacanale You Tube montagnavda. Gli itinerari inseriti, che sono sempre disponibili anche su APP, permettono di studiare prima l'itinerario per poi effettuarlo con l'utilizzo della APP.

***************

Vista la scarsità di neve in bassa quota riprendiamo alcuni itinerari del mio libro “Camminare d’inverno”.

Di ogni itinerario ci sarà una breve descrizione, alcuni dati tecnici e la possibilità di vedere un breve video di immagini di alcuni minuti per evidenziare le caratteristiche.

Ru Chandianaz e Marseiller (Saint-Denis e Verrayes)

Camminare sui ru (ruscelli costruiti per portare l'acqua nelle zone aride) è sempre una cosa fantastica, sono pianeggianti e spesso con un bel panorama.

Con questo percorso abbiamo l'occasione di percorrerne due: Il ru Chandianaz e il Ru Marseiller.

L'itinerario è a bassa quota, in zona soleggiata ed è normalmente fattibile durante tutta la stagione invernale.

Lungo il percorso ci sono alcuni tratti esposti ma con passerelle ben protette. A Farys possiamo vedere la più vecchia vite della Valle d'Aosta.

DATI TECNICI

Difficoltà: E
Periodo: ottobre, novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo
Dislivello salita: 301 m
Dislivello discesa: 301 m
Lunghezza totale: 9.700 m
Tempi: 2h 50'
Segnavia salita: 112, s.n.
Segnavia discesa: 113, 1, 112
Tratti esposti: alcuni

Tutti i dettagli del percorso li trovate nel libro.

Il video del percorso:

https://www.youtube.com/watch?v=qsDAB1fWGEg

Sergio Enrico/ascova

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore