/ TURISMO VALLE D'AOSTA

TURISMO VALLE D'AOSTA | 27 maggio 2021, 12:00

MONTAGNA VDA: Cammino Balteo - 2° tappa (Lillianes - Fontainemore)

Da Lillianes imboccare la bella ma ripida mulattiera che conduce sino alla cappella di Santa Margherita

MONTAGNA VDA: Cammino Balteo - 2° tappa (Lillianes - Fontainemore)

Montagna VdA e Aostacronaca.it hanno dato vita ad un progetto editoriale per favorire la conoscenze delle eccellenze dell'ambiente e della natura valdostani. L'obiettivo più generale l'obiettivo è la promozione dell'escursionismo in Valle d'Aosta. MontagnaVda, utilizza tutti gli strumenti tecnologici disponibili: sito internet www.montagnavda.it APP per Ios e Android montagnavda (entro fine giugno) pagina Facebook montagnavdacanale You Tube montagnavda. Gli itinerari inseriti, che sono sempre disponibili anche su APP, permettono di studiare prima l'itinerario per poi effettuarlo con l'utilizzo della APP.

***************

Cammino Balteo

Quest'anno abbiamo pensato di presentarvi ogni settimana una tappa del Cammino Balteo.

Per ogni tappa una piccola descrizione e l'escursione di MontagnaVda che ne percorre un tratto o che è molto vicina.

Cammino Balteo - 2° tappa (Lillianes - Fontainemore)
Tappa lunga con alcuni tratti di salita decisamente ripidi. La visita dei villaggi di Fontainemore, specialmente Farettaz, sono l'attrazione maggiore della tappa.
Da Lillianes imboccare la bella ma ripida mulattiera che conduce sino alla cappella di Santa Margherita

Da questo punto il percorso si addolcisce e si raggiunge, lungo pendii terrazzati, il ristoro l’Etoile du Berger.

Da questo punto si sale ancora un tratto per poi attraversare verso sinistra e seguendo una strada rurale raggiungere Pian Coumarial. Si attraversano alcune faggete sino al villaggio del Pilaz e successivamente Farettaz che merita una visita approfondita. Il sentiero risale molto ripido per poi attraversare il roccioso versante della montagna e, dopo aver visitato l’orrido di Guillemore scendere sino al capoluogo di Fontainemore.

Su montagnaVda. cercando la seconda tappa dei Sentieri del Lys.

si trova la prima parte del tracciato.

Dati tecnici:
Dislivello positivo: 1.133 m
Dislivello negativo: 1.098 m
Lunghezza: 16.600 m
Tempo di percorrenza: 6 h 40'

Sergio Enrico

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore