/ TURISMO VALLE D'AOSTA

TURISMO VALLE D'AOSTA | 08 ottobre 2020, 12:00

MONTAGNA VDA: Col Garin (Gressan - Charvensod)

Il rifugio d'Arbolle permette una riposante pausa pranzo prima di ritornare a valle

MONTAGNA VDA: Col Garin (Gressan - Charvensod)

Montagna VdA e Aostacronaca.it hanno dato vita ad un progetto editoriale per favorire la conoscenze delle eccellenze dell'ambiente e della natura valdostani. L'obiettivo più generale l'obiettivo è la promozione dell'escursionismo in Valle d'Aosta. MontagnaVda, utilizza tutti gli strumenti tecnologici disponibili: sito internet www.montagnavda.it APP per Ios e Android montagnavda (entro fine giugno) pagina Facebook montagnavdacanale You Tube montagnavda. Gli itinerari inseriti, che sono sempre disponibili anche su APP, permettono di studiare prima l'itinerario per poi effettuarlo con l'utilizzo della APP.

Col Garin (Gressan - Charvensod)

La prima parte è pianeggiante sino alla cappella di san Grato poi si sale nel bosco sino al col Fenetre da cui si scende al bellissimo pianoro di Comboé.
Il tratto che separa il piano di Comboé da quello di Arbolle è molto ripido e con alcuni semplici tratti attrezzati.

La parte superiore è molto selvaggia e pietrosa.
Il tratto finale è ripido e faticoso su resti di nevai oppure terreno molto friabile.
Sull'altro versante, appena sotto al colle, è visibile il piccolo bivacco Nebbia.
Per maggiori informazioni, scheda completa, cartina, galleria immagini, tracciato GPS:

www.montagnavda.it/a.images.php

Sergio Enrico

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore