/ INFOGLOCAL

In Breve

INFOGLOCAL | 09 ottobre 2013, 16:49

INCIDENTI: 'Spara' per scherzo a coetaneo con un compressore d'aria, 17enne dimesso con lesioni dopo dieci giorni di ospedale

Un modello di compressore ad aria

Un modello di compressore ad aria

Uno scherzo finito male, che poteva trasformarsi in una vera tragedia. Un adolescente aostano di 17 anni è stato dimesso oggi, mercoledì 9 ottobre, dal reparto di chirurgia d'urgenza dell'ospedale Parini di Aosta, dov'era stato ricoverato dieci giorni fa con una sospetta perforazione intestinale e lesioni nell'area genitale e in quella peritoneale, dopo che un compagno di classe gli aveva 'sparato' un getto d'aria sul fondoschiena con un compressore.

Entrambi sono studenti in un istituto professionale del capoluogo valdostano; il fatto risale alla fine di settembre, e si è verificato durante una lezione pratica in officina: un coetaneo si avvicinato al 17enne e lo ha 'sorpreso' alla schiena con il getto d'aria, senza rendersi conto della potenza dell'erogatore. Sulla vicenda è in corso un'indagine della polizia di Aosta.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore