Le Messager Campagnard - 16 gennaio 2024, 08:00

La svolta di AREV nella sicurezza alimentare delle filiere zootecniche

Nella cornice del Salone Conferenze Joseph Vaudan dell'Institut Agricole Régional, l'Association Régionale Eleveurs Valdôtains (AREV) ha fissato per il 18 gennaio 2024, alle ore 11.45, un appuntamento di rilievo: una conferenza dedicata alla presentazione di nuove iniziative

Il presidente di Arev Omar Tonino esperto della razza bovina Valdostana, dal 2014 è in consiglio direttivo Arev, associazione della quale dal 2017 è stato anche vicepresidente

Il presidente di Arev Omar Tonino esperto della razza bovina Valdostana, dal 2014 è in consiglio direttivo Arev, associazione della quale dal 2017 è stato anche vicepresidente

Le linee guida dell' iniziativa sono il frutto di un impegno collettivo nel quadro del Progetto Interreg Italia Svizzera. In questo contesto, l'AREV ha assunto il ruolo di capofila valdostano, stringendo una collaborazione strategica con la Federation Suisse de l'élevage de la race d'Hérens, partner svizzero. La redazione accurata del documento è stata affidata allo studio Avvocati per l'impresa di Torino, specializzato nel diritto penale d'impresa.

Particolarmente rilevante, come spiega il presidente Arev, Omar Tonino, è il contributo derivato dalla partecipazione al Progetto Interreg Italia Svizzera "Eat Biodiversity", un'iniziativa dedicata alla gestione della sicurezza alimentare nel settore della produzione e trasformazione delle carni. Questa esperienza ha permesso all'AREV di consolidare le proprie competenze nel campo della sicurezza alimentare, instaurando proficui rapporti con le imprese coinvolte nella gestione delle procedure di sicurezza alimentare".

Il punto di svolta annunciato consiste nell'istituzione di un servizio di assistenza tecnica rivolto agli operatori delle filiere zootecniche. Questo servizio, gestito da tecnici altamente specializzati, avrà il compito di supportare le formalità e le procedure di prevenzione dei rischi sanitari legati agli alimenti. La collaborazione sarà attuata in sinergia con tutti gli enti impegnati nella tutela della sicurezza alimentare.

Quello dell''AREV rappresenta un passo importante nella promozione della sicurezza alimentare e nello sviluppo sostenibile delle attività zootecniche.

Agli operatori che partecipano a questa parte della giornata verrà rilasciato attestato di partecipazione valido come aggiornamento della formazione obbligatoria prevista del Reg. CE 852/04.

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

SU