Informazione economica e aziendale - 13 novembre 2023, 07:00

De Angelis, la pasta fresca e ripiena degli...angeli

I prodotti De Angelis, che puntano da sempre, sulla qualità e il giusto prezzo, sono commercializzati nelle principali catene della Gdo e nell’Horeca.

De Angelis, la pasta fresca e ripiena degli...angeli

De Angelis, l’azienda veronese produttrice di pasta fresca e ripiena, dopo aver conquistato l’intero triveneto e l’Emilia e Romagna da qualche tempo sta allargando le proprie potenzialità in tutto il Nord Italia, grazie anche al fatto che è la capofila di un gruppo di aziende alimentari che svariano dai sughi di pesce (SaordelMar) alle bibite naturali (Verum), dai ravioli (Poker) ai panificati (Modea), dai piatti pronti (Emmefood) e ad altre realtà parmense, abruzzesi oltre ad uno stabilimento (De Angelis Usa) che a marchio Sfoglini produce pasta secca con grano americano per il mercato del nord America.

I prodotti De Angelis, che puntano da sempre, sulla qualità e il giusto prezzo, sono commercializzati nelle principali catene della Gdo e nell’Horeca. Il successo è sempre crescente tanto che l’azienda veneta guarda al finire del 2023 con la prospettiva di toccare i 130 milioni di euro di fatturato contro i 115 del 2022. “Come De Angelis”, spiega Paolo Pigozzo, amministratore delegato del gruppo, “stiamo lanciando molti altri prodotti.

Due nuove monoporzioni da 125 gr., un segmento crescente del mercato e poi i piatti pronti gluten free, ideali per un pasto sano e veloce, dalle pennette all’amatriciana ai gnocchetti cacio e pepe, dalle lasagne al ragu alla penne al pomodoro per non parlare del Fusion-Wokit basato sul fatto che il 52% degli italiani mangia regolarmente cibo etnico.

O Dim Sum sono facili da mangiare e veloci da cucinare. Hanno ripieno di gamberetti ed erba cipollina, al pollo e curry, dalla carne brasata e zenzero al salmone e avocado”.

Giorgio Naccari

Ti potrebbero interessare anche:

SU