CRONACA - 07 settembre 2023, 13:14

Hone:Festa grande per le nuove scuole ed il nuovo ponte

Il sindaco Alex Micheletto ha dimostrato una visione lungimirante e una determinazione instancabile nel realizzare queste opere strategiche per la comunità

Hone:Festa grande per le nuove scuole ed il nuovo ponte

La domenica a Hône sarà una giornata di festa e celebrazione, in cui la comunità locale potrà finalmente vedere realizzate due importanti opere che segnano un passo significativo nella crescita e nello sviluppo del paese. Gran parte di questo successo è da attribuire alla solida amministrazione del sindaco Alex Micheletto e alla sua giunta, che hanno lavorato instancabilmente per rendere questi progetti una realtà.

Alle 11 del mattino, il ponte che collega il centro del paese all'area verde vicino all'area camper Lé Raffor verrà inaugurato. Questa passerella pedonale sul torrente Ayasse non è solo un'opera esteticamente moderna, ma rappresenta anche una connessione strategica per Hône.

Costruita con fondi provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), questa nuova struttura in acciaio offre un accesso sicuro e accogliente al paese, migliorando notevolmente l'immagine del luogo e rendendo l'ingresso più invitante per i visitatori e i camperisti. Inoltre, serve come una via per collegare il cuore del paese alla zona sportiva con campi da calcetto e da bocce, migliorando la qualità della vita per tutti gli abitanti di Hône.

Ma l'inaugurazione più attesa è quella del nuovo edificio scolastico di via Émile Chanoux, che avverrà alle 17. Questa moderna struttura ospiterà la scuola materna, l'elementare, la refezione e la ludoteca, offrendo agli studenti un ambiente educativo all'avanguardia.

È importante sottolineare che questo progetto è il risultato di un impegno costante nel tempo, con l'amministrazione comunale che ha iniziato con la manutenzione dell'edificio esistente e ha poi avanzato un ambizioso piano di demolizione e ricostruzione.

L'investimento totale di circa 4,6 milioni di euro è stato sostenuto da diverse fonti, tra cui i mutui Bei per l'edilizia scolastica del Ministero dell'Istruzione, i contributi del conto termico del Gse e un contributo regionale, oltre alla parte coperta dal Comune. Questo nuovo edificio rappresenta una pietra miliare nell'offrire ai bambini di Hône, Bard e Pontboset un'istruzione di qualità in un ambiente moderno e sicuro.

Il sindaco Alex Micheletto ha dimostrato una visione lungimirante e una determinazione instancabile nel realizzare queste opere strategiche per la comunità. Ha lavorato per razionalizzare gli spazi e per garantire che l'edificio scolastico sia non solo funzionale ma anche energeticamente efficiente.

Ora, Hône può vantare una scuola all'avanguardia che servirà al meglio non solo i bambini ma anche tutti coloro che lavorano e vivono nella comunità.

La doppia inaugurazione di domenica rappresenta un momento di grande orgoglio per Hône e dimostra come una buona amministrazione possa tradursi in progetti concreti che migliorano la vita di tutti i cittadini.

Il sindaco Micheletto e la sua giunta meritano un plauso per il loro impegno e la loro dedizione nel portare a termine queste opere cruciali per il futuro del paese.

pi/cht

Ti potrebbero interessare anche:

SU