Governo Valdostano - 27 settembre 2022, 21:33

Approvato il Programma FESR 2021-2027 della Regione Autonoma Valle d'Aosta

Caveri 'Il risultato raggiunto, che colloca la Valle d’Aosta tra le prime tre Regioni italiane ad aver ottenuto l’approvazione del proprio Programma FESR 2021/27'

Luciano Caveri

Luciano Caveri

Commissione europea ha approvato, con Decisione di esecuzione C(2022) 6593, in data 12 settembre 2022, il Programma regionale (PR) FESR 2021-2027 presentato dalla Regione autonoma Valle d’Aosta per il sostegno a titolo del Fondo europeo di sviluppo regionale nell'ambito dell'obiettivo Investimenti a favore dell'occupazione e della crescita.

Con il via libera da Bruxelles, la Regione potrà attivare investimenti per oltre 92,48 milioni di euro, di cui 36,99 milioni di euro provenienti dall’Unione europea (40% della dotazione complessiva del Programma) e 55,49 milioni di euro di contributo nazionale, comprensivo della quota di cofinanziamento statale (42%) e regionale (18%). Trattasi complessivamente di circa 28 milioni di euro in più rispetto al precedente settennio di programmazione 2014-2020, di cui la Regione potrà disporre per fare fronte alle nuove sfide.

L’Assessore agli Affari europei, Luciano Caveri, nell’esprimere la sua soddisfazione per il lavoro svolto, rimarca: “Il risultato raggiunto, che colloca la Valle d’Aosta tra le prime tre Regioni italiane ad aver ottenuto l’approvazione del proprio Programma FESR 2021/27, consente di mettere a disposizione del territorio risorse importanti per lo sviluppo regionale”.

Tali risorse sono indirizzate prevalentemente al raggiungimento di due obiettivi strategici “Un’Europa più competitiva e intelligente” e “Un’Europa resiliente, più verde e a basse emissioni di carbonio”.

Cinque sono le priorità su cui si articola il PR FESR 2021-2027 della Valle d’Aosta: ricerca, innovazione, digitalizzazione e competitività; connettività digitale; energia e adattamento ai cambiamenti climatici; mobilità sostenibile; cultura e turismo.

red.eco.

Ti potrebbero interessare anche:

SU