ECONOMIA - 06 maggio 2021, 13:56

Sciopero dipendenti punti ristoro ospedali Aosta

Le Segreterie Sindacali della Filcams-CGIL / Fisascat-CISL / UILTuCS-UIL/ Savt Tourisme, dopo aver dichiarato lo stato di agitazione, hanno indetto uno Sciopero per tutti i turni di lavoro, per i giorni, VENERDI’ 7 e MARTEDI’ 11 Maggio 2021,delle Lavoratrici della SIRIO S.p.a. che gestisce i bar degli ospedali, Parini e Beauregard.

Sciopero dipendenti punti ristoro ospedali Aosta

La SIRIO, ad oggi, non ha ancora erogato gli stipendi dei mesi di Marzo ed Aprile, nonostante gli impegni assunti in proposito dall’azienda dopo la mobilitazione per gli stessi motivi effettuata lo scorso 9 Febbraio, ad Aosta  ed i vari incontri tenutisi con il Sindacato nazionale.

Analoga situazione la stanno vivendo gli altri dipendenti della SIRIO in altre Regioni ed a peggiorare il quadro, già precario, è intervenuta dal Tribunale di Bologna, la revoca del mandato del Consiglio di Amministrazione e la nomina di un Amministratore Giudiziario, il quale  ha reso edotto il Sindacato del provvedimento di sequestro dei conti correnti dal 24 Aprile 2021, oltre a vari sequestri immobiliari di proprietà.

L’amministratore Giudiziario ci ha comunicato che le banche hanno garantito, una volta sbloccato il sequestro, la nuova piena operatività dei flussi e degli affidamenti bancari.   Piena operatività necessaria ed indispensabile per il pagamento delle retribuzioni e dei fornitori.

Le tensioni presenti tra le lavoratrici non solo per i mancati stipendi, ma per il futuro incerto del mantenimento del posto di lavoro implicano una maggiore attenzione delle Organizzazioni Sindacali volte a sollecitare i Dirigenti preposti dell’USL valdostana ad attivarsi per un cambio di gestione e garantire uno dei servizi necessari agli ospedali di Aosta.  

red. sind.

Ti potrebbero interessare anche:

SU